ERASMUS+

PROGETTO ERASMUS K1 VET I.R.I.S.

Mobilità anno scolastico 2017/2018

International Runaways For Innovative Supply Chain

Il progetto

Il progetto I.R.I.S. nasce dall'analisi dei rapporti OCSE su scuola-mondo del lavoro, dall’indagine Excelsior sull'andamento dell'occupazione e della disoccupazione giovanile nell'UE, dal rapporto McKinsey sullo stato dell'economia italiana.

Il progetto coinvolge 120 studenti, i Dirigenti Scolastici e i docenti di 10 scuole di 4 regioni diverse ma simili per attività produttive e livello economico-sociale. La figura professionale T.I.G.A. -tecnico specializzato per la logistica integrata- che il progetto si propone di formare, si riferisce al crescente fabbisogno delle aziende territoriali orientate all'internazionalizzazione, di figure intermedie specializzate nelle attività operative di Logistica e Import/export, per rafforzare la loro capacità di cogliere le opportunità determinate da una certa ripresa dei cicli produttivi.

Il denominatore comune è rappresentato dalla rivoluzione informatica e tecnologica, una costante da cui l’attività economica non può prescindere. E' cambiata infatti la modalità di comunicazione e condivisione del lavoro e spesso la differenza tra occupazione e inoccupazione consiste nel saper cogliere le nuove sfide che provengono dal mondo produttivo. inoltre, all’innalzamento qualitativo delle professioni richieste dal mercato del lavoro, non sempre corrisponde un identico andamento dei livelli di scolarità e non sempre, nel mercato del lavoro, sono presenti e formati profili professionali richiesti dalle grandi aziende ma anche dalle piccole e medie imprese con vocazione all’internazionalizzazione.

Infatti, dall’analisi delle tendenze dell’occupazione per gruppi professionali, si evince che nell’UE, crescerà la richiesta di professionalità tecnico-informatiche con buone competenze nelle lingue straniere da inserire utilmente nel settore della produzione, della logistica, dei servizi e del commercio, nel processo di internazionalizzazione dei mercati e dell'automazione, attraverso l’utilizzo delle tecnologie informatiche avanzate.

Referente progetto: prof.ssa Enrica Garavaglia

Referente didattico: prof.ssa Viviana Crippa

Referente amministrativo: sig.ra Simona Finetti

Privacy